Norme musica non pubblicata/Capitolo 4/4.0

Da GuidaSBN.
Home > Norme musica non pubblicata > Capitolo 4 > 4.0
4.1 Area del titolo e indicazione di responsabilità
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Norme di catalogazione delle risorse musicali non pubblicate.

4.0 Elementi di selezione

Alcuni tipi di informazione, per il numero di registrazioni a cui di solito si applicano, sono particolarmente idonei a essere utilizzati come elemento di selezione (o esclusione, o “filtro”) nella ricerca in cataloghi elettronici.

Alcuni degli elementi di selezione corrispondono all’area 0 (area della forma del contenuto e del tipo di mediazione) dell’ISBD, a elementi di RDA - Resource Description and Access, e sono previsti nella catalogazione in SBN.

Comprendono, per le registrazioni bibliografiche delle risorse musicali non pubblicate:

  1. il piano e processo produttivo di risorsa non pubblicata (par. 4.0.2, cfr. anche Norme comuni, 2.2);
  2. il livello bibliografico della registrazione (par. 4.0.3, cfr. anche Norme comuni, 2.1);
  3. il Paese di creazione o origine della risorsa (par. 4.0.4, cfr. anche Norme comuni, 2.3);
  4. la lingua (o lingue) del contenuto della risorsa (par. 4.0.5, cfr. anche Norme comuni, 2.4);
  5. la data di redazione, manifattura, distribuzione, creazione, salvataggio o versione di un file, etc. (par. 4.0.6, cfr. anche Norme comuni, 2.5);
  6. la forma del contenuto e la qualificazione del contenuto (par. 4.0.7.1, cfr. anche Norme comuni, 2.9.1);
  7. il tipo di mediazione (par. 4.0.7.2, cfr. anche Norme comuni, 2.9.2);
  8. il tipo di supporto (par. 4.0.8, cfr. anche Norme comuni, 2.10);
  9. la materia del supporto della risorsa (par. 4.0.9);
  10. il tipo di produzione (autografo, autografo in parte, copia etc.) (par. 4.0.10);
  11. l’indicazione di palinsesto o sovrincisione (par. 4.0.11)
  12. la presentazione del contenuto musicale (par. 4.0.12, cfr. anche Guida alla catalogazione in SBN – Musica, Appendice VII – Presentazione musicale);
  13. la notazione musicale (par. 4.0.13);
  14. la natura o genere del contenuto della risorsa (par. 4.0.14, cfr. anche Norme comuni, 2.6, 2.7, 2.8);
  15. altre caratteristiche della risorsa (par. 4.0.15).

Gli elementi di selezione e filtro sono generalmente registrati in forma codificata.[1] Le norme presentano la forma preferita da mostrare agli utenti del catalogo, mentre non considerano le forme di codifica (cfr. REICAT 0.4.4).

4.0.1 Fonte d’informazione prescritta

La fonte prescritta per gli elementi di selezione è la risorsa nel suo insieme.

4.0.2 Piano e processo produttivo

La categoria di piano e processo produttivo serve a distinguere risorse pubblicate e non pubblicate. La ricerca o selezione per tipo di piano e processo produttivo dovrebbe permettere di includere (o escludere) risorse pubblicate o non pubblicate.

4.0.3 Livello bibliografico della registrazione

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 0.4.4.3.

Le registrazioni bibliografiche di risorse musicali non pubblicate sono possibilmente distinte nei seguenti livelli:

  1. monografia: una risorsa bibliografica completa in una parte o più componenti a lettura simultanea (p.es. un manoscritto omogeneo, una partitura e le parti, un file contenente una composizione, una bobina sonora, cfr. i par. 1.3.1.1, 1.3.2.1, 1.3.3.1);
  2. risorsa monografica multiparte: un insieme di risorse non pubblicate, prodotte in sequenza per uno scopo che le accomuna, con un piano di produzione definito;
  3. serie: un insieme di risorse non pubblicate, prodotte in sequenza per uno scopo che le accomuna con un piano di produzione aperto (cfr. il par. 1.4.2);
  4. analitico: un componente contenuto in una risorsa monografica, che cioè non costituisce un’unità materialmente separata, ma richiede per l’identificazione l’indicazione della risorsa che lo contiene (cfr. il par. 5.6);
  5. risorsa composita: una raccolta di qualsiasi genere (purché realizzata in un unico esemplare o comunque non pubblicata nel suo insieme), costituita assemblando risorse non pubblicate e/o pubblicate (cfr. i par. 1.3.1.3 e 1.3.2.4 e REICAT 6.0.5);
  6. insieme di risorse: una o più risorse intellettualmente raggruppate da un agente o generate da un soggetto produttore, ovunque conservate e quali che siano le proprietà condivise o le relazioni tra loro.

4.0.4 Paese di redazione, registrazione, creazione, etc.

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 0.4.4.4.

La ricerca o selezione secondo il Paese di redazione, o di registrazione, creazione, etc. dovrebbe permettere di specificare (o escludere) uno o più paesi.

Si registra il Paese a cui il luogo appartiene attualmente (o i paesi a cui appartengono più luoghi di redazione, registrazione, creazione, etc.), anche se all’epoca la località apparteneva a un Paese diverso.

Nella registrazione è possibile (o si preferisce) indicare un solo Paese:

  1. se compaiono più luoghi in paesi diversi, si registra il Paese di cui fa parte il luogo indicato per primo nella descrizione bibliografica (par. 4.4.1.2);
  2. se il luogo è falso, errato o immaginario, o se l’indicazione manca, si registra possibilmente il Paese di redazione effettivo, certo o probabile (par. 4.4.1.4);
  3. altrimenti, se non si può indicare un Paese anche probabile, si registra quello indicato nella risorsa stessa (anche se verosimilmente falso o immaginario), o si registra che il Paese non è determinabile.

4.0.5 Lingua del contenuto

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 0.4.4.5.

La ricerca o selezione secondo la lingua del contenuto dovrebbe permettere di specificare (o escludere) una o più lingue o, per la musica strumentale, l’assenza di lingua.

Si registrano possibilmente tutte le lingue del contenuto della risorsa (scritto, parlato o recitato, cantato, etc.), comprese quelle di contenuti parziali o aggiuntivi (p.es. riassunti o sottotitoli), ma non quelle del titolo, delle indicazioni dinamiche né delle denominazioni dell’organico. Se non è possibile registrarle tutte si registra almeno la lingua principale (o la prima), aggiungendo l’indicazione che la risorsa è multilingue.

Più lingue si registrano di norma nell’ordine in cui compaiono nella descrizione (p.es. secondo la successione dei testi quando sono sovrapposti o secondo l’epoca in cui sono stati redatti), salvo quando è chiaramente preferibile un ordine diverso basato sulla presenza effettiva delle diverse lingue nel contenuto della risorsa.

Per il trattamento in SBN, cfr. Norme comuni, par. 2.4.

4.0.6 Data

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 0.4.4.1.

La ricerca o selezione per data di redazione, manifattura, distribuzione, creazione, salvataggio o versione di un file, etc. dovrebbe permettere di specificare un singolo anno, un arco di anni o il periodo fino a un certo anno (compreso) o da un certo anno (compreso) in poi. Dovrebbe inoltre tener conto del trattamento di date estreme, contrastanti o incerte, di indicazioni approssimative o di periodi.

4.0.7 Area della forma del contenuto e del tipo di mediazione

1rightarrow blue.svg Vedi Norme musica non pubblicata 4.0.7.

4.0.8 Tipo di supporto

1rightarrow blue.svg Vedi Norme musica non pubblicata 4.0.8.

4.0.9 Materia del supporto

1rightarrow blue.svg Vedi Norme musica non pubblicata 4.0.9.

4.0.10 Tipo di produzione

1rightarrow blue.svg Vedi Norme musica non pubblicata 4.0.10.

4.0.11 Palinsesto e sovrincisione

Un palinsesto è una pagina manoscritta, generalmente di pergamena, che è stata scritta, cancellata e scritta nuovamente, nella quale è talvolta possibile leggere la scrittura sottostante. Una sovrincisione è un supporto audiovisivo registrato e sovrascritto una o più volte.

La ricerca o selezione secondo l’indicazione di palinsesto e sovrincisione dovrebbe permettere di specificare (o escludere) tale caratteristica.

4.0.12 Presentazione del contenuto musicale

1rightarrow blue.svg Vedi Norme musica non pubblicata 4.0.12.

4.0.13 Notazione musicale

1rightarrow blue.svg Vedi Norme musica non pubblicata 4.0.13.

4.0.14 Natura o genere del contenuto della risorsa

Le categorie di natura o genere del contenuto della risorsa possono essere utilizzate per distinguere risorse quali libretti per musica, opere religiose, istruttive, etc.

4.0.15 Altre caratteristiche della risorsa

Tra le altre caratteristiche che si possono usare come filtri di selezione si dovrebbero includere la presenza di una legatura e la sua datazione, la presenza o meno di decorazione, di immagini, etc.

Note

  1. Per l’uso dei codici in SBN, vedi Tabelle dei codici.