Reicat/Parte II/Capitolo 9/9.0/9.0.5

Da GuidaSBN.
Versione del 19 set 2016 alle 16:34 di Sannita (Discussione | contributi) (creo pagina)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Home > Reicat > Parte II > Capitolo 9 > 9.0 > 9.0.5
9.0.4. Aggiunte convenzionali al titolo uniforme 9.0.6. Visualizzazione del titolo uniforme
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Regole italiane di catalogazione.

9.0.5. Titoli collettivi uniformi

I titoli collettivi uniformi, o titoli uniformi convenzionali, sono titoli di raggruppamento formulati dal catalogatore in maniera normalizzata per registrare e organizzare nel catalogo raccolte di opere di uno stesso autore oppure più opere o pubblicazioni indipendenti che sia opportuno trattare collettivamente o collegare tra loro.

L’impiego dei titoli collettivi uniformi è facoltativo, ma raccomandato quando esistono più raccolte delle opere di uno stesso autore.

I titoli collettivi uniformi possono essere impiegati per:

  1. consentire una presentazione ordinata e strutturata, tra le opere di un autore, delle raccolte complete o parziali (par. 9.5.1 e 9.5.2);
  2. registrare e raggruppare le raccolte di opere o pubblicazioni indipendenti, anche anonime o di autori diversi, che vengano trattate collettivamente (par. 9.5.3);
  3. collegare opere o pubblicazioni indipendenti dello stesso genere, quando si ritiene opportuno per il loro recupero o controllo (par. 9.5.3).