Norme comuni/Authority file/Titoli materiale musicale/Relazioni tra opere/Opere pasticcio

Da GuidaSBN.
Versione del 21 dic 2018 alle 00:48 di Sannita (Discussione | contributi) (creo pagina)

(diff) ← Versione meno recente | Versione attuale (diff) | Versione più recente → (diff)
Home > Norme comuni > Authority file > Titoli materiale musicale > Relazioni tra opere > Opere pasticcio
5.3 Musiche di scena, musica per film, musica per la televisione 5.5 Cadenze
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Norme per il trattamento di informazioni e dati comuni a tutte le tipologie di materiale.

5.4 Opere pasticcio, composizioni cui hanno contribuito più compositori

Vedi Titolo uniforme musicale: norme per la redazione, par. 6.3.

Le opere pasticcio, le ballad-operas e le composizioni costituite dall’assemblaggio di brani preesistenti di più compositori hanno come titolo dell’opera il titolo della nuova opera.

Per gli estratti identificati come opera di un solo compositore, non tratti da opere preesistenti, il titolo dell’opera è costituito dal titolo della composizione completa, seguito da punto, spazio e dal titolo dell’estratto; la responsabilità principale si assegna al compositore dell’estratto e il titolo dell’estratto si lega con un legame 1 (fa parte di) al titolo dell’opera del pasticcio.

Gli estratti tratti da opere preesistenti hanno invece come titolo dell’opera quello dell’opera originaria e non sono legati alla ballad-opera o all’opera assemblata.

Titolo dell’opera: *Muzio Scevola. Amore è un folletto
legame con responsabilità 1 e relazione 230 (compositore) al nome del compositore
Bononcini, Giovanni
legame A1A al titolo dell’opera pasticcio
*Muzio Scevola
a sua volta legato con responsabilità 1 e relazione 230 (compositore) a
Amadei, Filippo
e con responsabilità 2 e relazione 230 (compositore) a
Bononcini, Giovanni
e con responsabilità 2 e relazione 230 (compositore) a
Händel, Georg Friedrich
(Amore è un folletto è un’aria di Bononcini estratta da Muzio Scevola, opera pasticcio in tre atti composti rispettivamente da Amadei, Bononcini e Händel)