Reicat/Parte I/Capitolo 4/4.1/4.1.2

Da GuidaSBN.
Home > Reicat > Parte I > Capitolo 4 > 4.1 > 4.1.2
4.1.1. Titolo 4.1.3. Indicazioni di responsabilità
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Regole italiane di catalogazione.

4.1.2. Complementi del titolo

4.1.2.0. Definizione

Per complemento del titolo si intende una parola o frase che compare in collegamento con un titolo, in maniera subordinata (per l’ordine o la disposizione grafica), di solito per spiegarlo o completarlo, o per indicare il carattere o il contenuto della pubblicazione o l’occasione per la quale è stata prodotta.

Comprende sottotitoli e pretitoli (cioè complementi che compaiono prima del titolo), che possono presentarsi insieme al titolo anche in fonti diverse da quella primaria (p.es. in copertina e non sul frontespizio). Si trattano come complementi anche gli altri titoli o forme del titolo che compaiono insieme al titolo principale nella stessa lingua (cfr. p.es. i par. 4.1.1.1 A e 4.1.2.1 B, punto b).

I complementi del titolo non comprendono titoli in forme varianti che non compaiono insieme in una stessa fonte (par. 4.1.1.7), titoli alternativi (par. 4.1.1.2) e titoli equivalenti in lingue diverse (titoli paralleli, par. 4.1.4.1).

4.1.2.1. Trascrizione

4.1.2.1 A. Un titolo (compresi i titoli comuni e i titoli dipendenti, i titoli paralleli e i titoli di singole opere contenute in pubblicazioni senza un titolo d’insieme) può essere accompagnato da uno o più complementi. Ciascun complemento si fa precedere dai due punti, omettendo di norma i segni di punteggiatura usati nella pubblicazione (p.es. un punto o una lineetta).

Per i complementi che si riferiscono a titoli diversi vedi il par. 4.1.2.5; per quelli relativi a titoli paralleli vedi il par. 4.1.4.2.

Il sistema delle dispersioni : modelli e modalità di intervento ‟contro” in Italia e in Europa (sul frontespizio titolo e complemento sono separati da un punto)
Il servizio bibliotecario pubblico : linee guida IFLA/Unesco per lo sviluppo (sul frontespizio titolo e complemento sono separati dai due punti)

4.1.2.1 B. Un complemento del titolo:

  1. può essere costituito dalla forma estesa di un titolo principale che consiste di una sigla, acronimo o altra forma abbreviata, o viceversa, quando le due forme compaiono insieme (cfr. il par. 4.1.1.1 B);
  2. ISBD(ER) : International standard bibliographic description for electronic resources
    GM : Giovani marmotte
    ET : Enciclopedia tascabile
    International classification and indexing bibliography : ICIB
  3. può essere costituito dal titolo originale o tradizionale dell’opera, nella stessa lingua del titolo principale insieme al quale compare (per i titoli in altre lingue vedi il par. 4.1.4.1), o comunque dal titolo usato in altre edizioni, senza collegamenti grammaticali con il titolo principale (per il titolo alternativo, invece, vedi il par. 4.1.1.2);
  4. Voyage dans la lune : (L’autre monde, ou Les états et empires de la lune)
    (il titolo originale comprende un titolo alternativo)
    Petits poèmes en prose : (Le spleen de Paris)
    La Celestina : tragicomedia de Calisto y Melibea
    (edizione in spagnolo)
    Pathétique : Symphony no. 6, Pathétique
    Carta del Cantino (1502 ca.) : Charta del navicare per le isole novamente trovate in la parte de l’India...
  5. può includere un’indicazione di responsabilità che ne è parte integrante;
  6. Fiducia mattutina : lettere di Dino Garrone ad un amico
    L’uomo dell’Everest : l’autobiografia di Tenzing
    La formazione di un mercato europeo dei capitali : rapporto di un gruppo di esperti istituito dalla Commissione della CEE
    Synesis : periodico dell’Associazione italiana centri culturali
    U & C : Unificazione & certificazione : mensile della normazione tecnica e della certificazione : organo ufficiale dell’UNI e del CEI
    Nec timeo mori : atti del Congresso internazionale di studi ambrosiani nel XVI centenario della morte di sant’Ambrogio
    I due matrimoni, ovvero La parentela sbagliata : (dall’omonima commedia brillante in due atti ed un epilogo dello stesso autore)
  7. può includere i titoli delle opere contenute in una pubblicazione dotata di un titolo d’insieme, se sono compresi in una formulazione discorsiva o accompagnati da altre espressioni, o se comunque la loro omissione nuocerebbe alla chiarezza della descrizione (p.es. perché precedono il titolo principale);
  8. I diari della grande guerra : Kobilek e La ritirata del Friuli, con i taccuini inediti
    Il Porcospino ragionato : ossia Pierino Porcospino (Struwwelpeter, 1847) del dottor Heinrich Hoffmann, con il testo tedesco a fronte, seguito da Pentimento e conversione di Pierino Porcospino (Struwwelpeter’s Reue und Bekehrung, 1851), di Karl Ludwig Thienemann
    Alice : Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie & Attraverso lo specchio e quello che Alice vi trovò
    Autodifesa di un politico : Consolatoria, Accusatoria, Defensoria
    (è opportuno riportare come complemento l’indicazione delle tre orazioni che precede il titolo d’insieme, con minore risalto, e deve costituire anche un elemento di accesso: vedi il cap. 13)
  9. può includere informazioni pertinenti ad altri elementi della descrizione (p.es. riferimenti all’edizione o alle caratteristiche materiali) o a opere o pubblicazioni connesse.
  10. Opere italiane : ristampa anastatica delle cinquecentine
    (edizione delle opere di Giordano Bruno)
    Napoli : pianta della città scala 1:16.000, centro storico scala 1:8.000
    Corriere della sera : archivio elettronico su CD-ROM
    Opere di Galileo Galilei : divise in quattro tomi
    Il sigillo nero : volume secondo del ciclo della Pietra di Moor
    Le scienze : edizione italiana di Scientific American
    Bibliografia : rifacimento e ampliamento del Manuale di bibliografia di Giuseppe Ottino
    Storia di Pablo : libero adattamento dal romanzo Il compagno di Cesare Pavese
    Nuovi documenti italici : a complemento del Manuale di E. Vetter
    ACP journal club : a supplement to Annals of internal medicine

4.1.2.1 C. Complementi del titolo molto lunghi o prolissi possono essere abbreviati, purché non si omettano informazioni essenziali, non ne venga alterato il significato e rimangano di senso compiuto e grammaticalmente corretti. L’omissione si segnala con i tre punti.

Interviste sul socialismo in Europa : Bettino Craxi, Horst Ehmke, Felipe Gonzalez ...
(il complemento del titolo è costituito dall’elenco di sette nomi e può venire abbreviato)
Carta naturalistica dei Supramonte e del Golfo di Orosei : i sentieri più suggestivi per raggiungere monumenti naturali, singolarità geologiche o geomorfologiche, belvedere naturali ...
XVIII Biennale nazionale d’arte : Città di Imola, Auditorium della Cassa di risparmio : 2-31 ottobre 1982 ...
(si omettono l’indirizzo completo e il numero telefonico, che seguono le date)

4.1.2.1 D. Per le pubblicazioni periodiche o seriali si omettono numeri (o date, nomi, etc.) che variano nelle unità successive (cfr. il par. 4.1.1.1 C, punto d).

Annual report of the Librarian of Congress : for the fiscal year ending ...
Il Morandini : dizionario dei film ...

4.1.2.1 E. Non si riportano come complementi del titolo, di norma:

  1. i titoli delle opere contenute nella pubblicazione che accompagnano un titolo d’insieme, salvo i casi indicati al par. 4.1.2.1 B, punto d;
  2. I grandi romanzi (seguono, con minore risalto, i titoli delle opere contenute: I Malavoglia e Mastro-don Gesualdo)
  3. il sommario o l’elenco delle parti dell’opera o dei contenuti della pubblicazione (anche con variazioni rispetto a come compaiono nell’interno), se non legato grammaticalmente al titolo o a un suo complemento;
  4. Nouveaux fondements de la géométrie
    (sul frontespizio compare anche l’elenco dei quattro capitoli in cui è divisa l’opera: I. L’axiomatique infinitésimale (Axiomatique des points), II. Le parallelisme, III. La dimensionalité, IV. La perspective)
    Le petit atlas maritime : recueil de cartes et plans des quatre parties du monde : en cinq volumes (pubblicazione antica in cui sul frontespizio segue l’elenco dei volumi con il loro contenuto, che si omette)
  5. indicazioni sulle lingue presenti nella pubblicazione, se non legate al titolo o a indicazioni di responsabilità; le informazioni corrispondenti si forniscono in nota (par. 4.7.1.15);
  6. Lettere
    In area 7: Testo originale a fronte
    (edizione delle lettere di san Gerolamo: non si riporta nell’area 1 l’indicazione testo latino a fronte che compare sul frontespizio dopo le indicazioni del curatore e del traduttore)
    I frammenti
    In area 7: Testo originale a fronte (edizione dei frammenti di Parmenide: non si riporta nell’area 1 l’indicazione con testo greco a fronte che compare sul frontespizio tra il titolo e l’indicazione del traduttore)
    ma
    Codice di diritto canonico commentato : testo ufficiale latino, traduzione italiana, fonti, interpretazioni autentiche, legislazione complementare della Conferenza episcopale italiana, commento
  7. indicazioni relative alla presenza di illustrazioni o tavole o di allegati, o ad altre caratteristiche materiali, se non legate al titolo o a indicazioni di responsabilità; le informazioni corrispondenti si registrano in genere nell’area 5;
  8. illustrata da XIII tavole e 69 figure nel testo
    (la frase, che compare staccata dopo l’ultimo complemento del titolo, si trascura)
    8 Teile in 1 Band
    (l’indicazione, che compare sul frontespizio sotto il titolo ma riguarda la consistenza materiale, si trascura)
    con CD-ROM
    (l’indicazione, che compare sul frontespizio dopo il complemento del titolo, non si riporta nell’area 1, dato che equivale semplicemente all’indicazione dell’allegato che si fornisce nell’area 5)
    Libro + DVD
    (l’indicazione, che compare sul contenitore di una pubblicazione costituita da due unità di tipo diverso (par. 4.5.0.5), si trascura)
    ma
    Chirurgia del fegato : con fotografie per-operatorie a colori
    (l’indicazione è specifica e compare in evidenza subito dopo il titolo)
    Il nuovo Manuale del ragioniere : con CD-ROM integrativo e applicativo, aggiornamenti on line
    Il dizionario di tedesco : con CD-ROM per Windows : dizionario tedesco italiano, italiano tedesco
    (l’indicazione del CD-ROM distingue questa pubblicazione, costituita da due unità di tipo diverso, da quella costituita dal solo volume a stampa)
  9. espressioni che, pur comparendo nella fonte primaria, non si riferiscono al titolo, p.es. motti, epigrafi, dediche, annunci pubblicitari, indicazioni di patrocini o premi, che si possono segnalare o riportare in nota quando si ritiene opportuno (par. 4.7.1.13 B).
  10. Tramonti
    (sul frontespizio compare anche un motto di Goethe)
    Cosmico! : una valida alternativa all’intrattenimento intelligente
    In area 7 (facolt.): Sul frontespizio: Questo libro è fatto di materia al 100%. Nel caso improbabile che venga in contatto con antimateria di qualunque tipo ne risulterà un’esplosione
    (la frase compare al centro del frontespizio, racchiusa in una cornice)
    La cancelleria di Alfonso III il Benigno re d’Aragona (1327-1336)
    (sul frontespizio compare anche l’indicazione Sotto gli auspici dell’Assessorato all’istruzione della Regione autonoma della Sardegna, che si trascura)
    Le roman de Tristan et Iseut
    (sul frontespizio compare anche l’indicazione Ouvrage couronné par l’Académie française, che si trascura)
    XXX International Physics Olympiad : Padova, Italy : official report
    (sul frontespizio, in basso, compare l’indicazione A project of the Association for the Teaching of Physics, XXX International Physics Olympiad, www.pd.infn.it/olifis, che si può trascurare o riportare parzialmente in nota)
    Il campiello
    In area 7: Prima rappresentazione: Milano, Teatro della Scala, 12 febbraio 1936
    (pubblicazione musicale che presenta sul frontespizio, dopo le indicazioni di responsabilità, l’informazione riportata in nota)

4.1.2.2. Distinzione tra titolo e complementi del titolo

4.1.2.2 A. Si considerano complementi del titolo le espressioni che compaiono graficamente staccate o con minore rilievo (p.es. in corpo minore, o in minuscole se il titolo è in tutte maiuscole), purché il titolo rimanga un’espressione compiuta e linguisticamente corretta e non ne venga distorto il significato. Il complemento può iniziare con un collegamento grammaticale al titolo (p.es. con formule come in cui..., dove..., che contiene...).

Si considerano invece far parte del titolo espressioni che, pur con minore rilievo grafico, sono indispensabili dal punto di vista linguistico o per la compiutezza del suo significato (par. 4.1.1.1 D). In caso di dubbio l’espressione si considera parte del titolo.

Giardini regali : fascino e immagini del verde nelle grandi dinastie, dai Medici agli Asburgo
(sul frontespizio il complemento del titolo compare tra le parole Giardini e regali, in caratteri differenti e più piccoli, e può essere riportato dopo il titolo)
Breve storia della letteratura tedesca : dal Settecento ad oggi
(sul frontespizio il complemento del titolo compare staccato e in corpo minore)
La prima Bibbia : per la catechesi, la scuola, e la famiglia
(sul frontespizio il complemento del titolo compare senza stacco ma in corpo minore)
Dizionario del filugello o sia baco da seta : che contiene le regole pratiche per la buona educazione di esso secondo le più recenti scoperte : con molte altre curiose notizie spettanti alla storia naturale di quest’insetto
(sul frontespizio i due complementi sono chiaramente staccati dal titolo e l’uno dall’altro)
Cronica di Firenze di Donato Velluti : dall’anno M.CCC. in circa fino al M.CCC.LXX.
(edizione del 1731: il complemento compare in corpo minore rispetto al titolo e senza l’uso del tutto maiuscolo)
Climatologia dell’Italia : nelle sue attinenze con l’igiene e con l’agricoltura : preceduta da uno studio sui fattori climatici in genere
(le prime tre parole compaiono con rilievo molto maggiore di quanto segue, che non è parte indispensabile del titolo)
ma
Notizie biografiche raccolte dall’avv. Giovanni Battista Finazzi ad illustrazione della bibliografia novarese pubblicata nell’anno 1886
(sul frontespizio le prime due parole compaiono in corpo maggiore e le successive sono stampate su 6 righe con molte variazioni di caratteri, ma nessuna parte del titolo può essere separata o trasposta senza renderlo incompleto o stravolgerne il senso)
Dizionario delle voci latine ricorrenti nell’uso italiano
(le ultime quattro parole compaiono in corpo minore e non in tutte maiuscole come le prime quattro, ma sono indispensabili perché il titolo non risulti stravolto)
Report on preventive conservation of documents in Finland, France, Italy, Spain and the United Kingdom (le parole da in Finland in poi compaiono in corpo minore e con uno stacco grafico, ma sono indispensabili alla completezza del titolo)
Meteorologia e climatologia applicate all’agricoltura e all’igiene
(le prime tre parole compaiono in corpo maggiore – e da sole in copertina – ma il resto del titolo è necessario per il suo significato)
Paléographie des chartes et des manuscrits du XIe au XVIIe siècle
(il titolo compare su 5 righe con molte variazioni di carattere e senza stacchi, quindi anche le ultime parole vanno considerate come parte di esso)
Armando Diaz duca della Vittoria : da Caporetto a Vittorio Veneto
(l’espressione Duca della Vittoria compare in corpo minore rispetto al nome e non in tutte maiuscole, ma lo segue immediatamente e va considerata come un’aggiunta a esso, non come un sottotitolo)

4.1.2.2 B. Date o altre indicazioni cronologiche che compaiono in collegamento con il titolo o un suo complemento si considerano parte di esso, anche quando si presentano con minore rilievo o graficamente staccate, se si limitano a precisare i termini temporali relativi alla persona o al fenomeno indicato nel titolo (p.es. le date di nascita e morte di un personaggio, la data di composizione o pubblicazione di un’opera o quella di un evento storico o naturale, anche unite a un’indicazione di luogo).

Si considerano invece come un complemento (distinte dal titolo o da un altro complemento) quando compaiono graficamente staccate e delimitano il tema o ambito indicato nel titolo, cioè specificano entro quali termini cronologici è trattato l’argomento.

Se non compaiono graficamente staccate si considerano in ogni caso far parte dell’elemento che le precede.

Quando date o indicazioni analoghe vengono riportate come parte di un elemento, se non si presentano di seguito o non sono racchiuse tra parentesi o separate da altri segni, si fanno precedere da una virgola.

Concetto Marchesi (1878-1957) : un umanista comunista
(le date compaiono sotto il titolo, con minore rilievo)
Notizie dalla Sardegna (1773-1776)
(le date compaiono sotto il titolo, con minore rilievo)
Interviste, 1989-2000
(le date compaiono immediatamente sotto il titolo, con pari rilievo)
Jacques Callot, 1592-1635 : Musée historique lorrain, Nancy, 13 juin-14 septembre 1992
(le date di nascita e morte dell’artista compaiono sotto il titolo, staccate e con minore rilievo per motivi grafici)
Poesie di Ugo Foscolo (1803)
Poesia, 1920
(titolo della riproduzione della rivista Poesia : rassegna internazionale)
Fede e bellezza : romanzo (1840)
A colloquio con Dossetti e Lazzati : intervista di Leopoldo Elia e Pietro Scoppola (19 novembre 1984)
La scoperta della libertà : 1700-1789
Pour une histoire du livre : (XVe-XVIIIe siècle)
Prima dei giornali : alle origini della pubblica informazione (secoli XVI e XVII)
(l’indicazione dei secoli non è graficamente staccata dal sottotitolo)

4.1.2.3. Pretitoli

Un’espressione che precede il titolo si pospone se può essere considerata un complemento del titolo. In caso di dubbio, o se la trasposizione non è linguisticamente possibile, si riporta in nota (par. 4.7.1.13 A). Se l’espressione potrebbe essere considerata come parte iniziale del titolo deve costituire un ulteriore accesso (cap. 13).

Per eventuali espressioni che precedono il titolo o lo introducono, ma non ne costituiscono un complemento, vedi il par. 4.1.1.1 E.

Coppi vivo : la favola di Fausto narrata dai vecchi carovanieri del Giro d’Italia e del Tour de France
(il complemento compare tra il nome dell’autore e il titolo, in corpo minore)
Diagnosi dell’ateismo contemporaneo : relazioni del Simposio 13-14 ottobre 1978
(il complemento compare sopra il titolo, con minore rilievo)
Information : a Scientific American book
(il complemento compare sopra il titolo)
Campania : carta turistica
(il complemento compare sopra il titolo)
ma
Atti : La rivolta di Messina (1674-78) e il mondo mediterraneo nella seconda metà del Seicento : convegno storico internazionale : Messina, Aula magna dell’Università, 10-12 ottobre 1975
(la parola Atti, pur se di significato generico, compare con il massimo rilievo sul frontespizio, e non può quindi essere considerata un pretitolo; l’espressione che segue deve comunque costituire un elemento di accesso)
1948-1988 : quarant’anni della Costituzione italiana
(le date, pur se logicamente si potrebbero considerare una specificazione dell’altra espressione, compaiono sulla fonte primaria con il massimo rilievo; l’altra espressione compare, in corpo molto minore, tra le due date; nel titolo è stato aggiunto il trattino, non presente per motivi grafici)
Il principe illuminato : Pietro Leopoldo
In area 7: Prima del titolo: La Toscana dei Lorena
(l’espressione che compare sopra il titolo non è un complemento ma una sorta d’indicazione complessiva dell’ambito di quest’opera e di quella, pubblicata successivamente, sui successori di Pietro Leopoldo)

4.1.2.4. Più complementi del titolo

4.1.2.4 A. Se nella fonte primaria compaiono più complementi del titolo li si riporta nell’ordine in cui si presentano. Si considerano più complementi del titolo (non un complemento unico) le espressioni linguisticamente separabili che forniscono informazioni distinte, anche in assenza di differenziazioni grafiche. Si riportano invece come un unico complemento espressioni non separabili, coordinate o connesse tra loro (compresa un’indicazione di luogo unita a una data), o di cui altrimenti verrebbe distorto il significato.

Novecento letterario italiano : repertorio bibliografico : strumenti per lo studio e la ricerca
(i due complementi sono staccati anche graficamente)
Prima pagare, poi ricordare : da Cannibale a Frigidaire : storia di un manipolo di ragazzi geniali
(i due complementi compaiono uno sotto l’altro, con lo stesso rilievo grafico)
Il trapianto oggi : atti del XIII Congresso nazionale della Società dei trapianti d’organo : (Milano, 14-15 novembre 1980)
(sul frontespizio il luogo e la data del congresso si presentano staccati e in corpo minore)
Bibliografia testuale o filologia dei testi a stampa? : definizioni metodologiche e prospettive future : convegno di studi in onore di Conor Fahy : Udine, 24-25-26 febbraio 1997
Autonomia collettiva e occupazione : atti del XII Congresso nazionale di diritto del lavoro : Milano, 23-25 maggio 1997
(sul frontespizio i due complementi si presentano con gli stessi caratteri e senza stacco, ma il secondo occupa una riga a sé e fornisce un’informazione distinta)
1981-1998 : l’informatica medica in Italia e in Europa : storia, evoluzione, prospettive : atti del X Congresso nazionale di informatica medica : Taranto, 15-17 ottobre 1998, Space Software Italia e La cittadella della carità
ma
Pisa e Accon : l’insediamento pisano nella città crociata, il porto, il fondaco
(le tre espressioni che seguono il titolo si presentano separate con il punto e la lettera maiuscola ma sono coordinate tra loro e vanno considerate come complemento del titolo nel loro complesso)
Regina : nove sculture, quindici poesie inedite
(le due espressioni che seguono il titolo sono distinte ma coordinate tra loro)
Le nuove pensioni I.N.P.S. : gli aumenti dall’1-1-1977 coordinati con la legislazione precedente, le deliberazioni dell’INPS in materia pensionistica
(le due espressioni che seguono il titolo si presentano staccate ma non possono venire subordinate l’una all’altra)

4.1.2.4 B. Un pretitolo da posporre, se esistono anche uno o più sottotitoli, si riporta in genere per primo o per ultimo, a seconda di quale collocazione è più opportuna per il suo significato.

Eccitazione ed inibizione nel sistema extrapiramidale : atti della XXV Riunione : Copanello (CZ), 1-2 ottobre 1998
(i due complementi compaiono rispettivamente prima e dopo il titolo)
12° Salone internazionale della tecnica : Torino, 22 settembre-2 ottobre 1962 : Palazzo delle esposizioni al Valentino : catalogo ufficiale
(il complemento che compare in alto si riporta per primo dopo il titolo)
Il sistema delle dispersioni : modelli e modalità di intervento ‟contro” in Italia e in Europa : atti del Convegno internazionale : 29 aprile 1994, Aula magna dell’Università degli studi di Milano
(l’espressione Atti del Convegno internazionale compare in alto, staccata dal titolo, in corpo minore, e va riportata tra gli altri due complementi per rispettare un ordine logico)
La patologia del ginocchio : dalla ricerca alla clinica : 17° Congresso della Società italiana di chirurgia del ginocchio : riassunti : Bari, 26-28 novembre 1998
(il secondo complemento del titolo compare in testa al frontespizio e si riporta prima degli ultimi due per il suo significato; gli ultimi due si riportano nell’ordine in cui compaiono, anche se la successione inversa sarebbe più logica)

4.1.2.5. Complementi relativi a titoli diversi

4.1.2.5 A. Se i complementi del titolo sono relativi a titoli diversi (p.es. di più opere pubblicate senza un titolo d’insieme), o a uno solo tra più titoli, si riportano di seguito al titolo a cui si riferiscono. Per i casi in cui compaiono anche indicazioni di responsabilità relative a titoli diversi vedi il par. 4.1.3.6.

Mi prendo un libro : catalogo di letture sull’infanzia. Mi prendo un libro : catalogo di letture per l’infanzia
(pubblicazione bifronte)
Editoria: dialogo tra culture : il mito dell’Est, il mito dell’Ovest : convegno internazionale. Quale Europa dopo Sarajevo : la guerra dei Balcani nei libri : tavola rotonda

4.1.2.5 B. Se un complemento è relativo a più titoli si riporta, se possibile, di seguito all’ultimo dei titoli a cui si riferisce. Altrimenti si riporta in nota (par. 4.7.1.13 A). Se il rapporto tra il complemento e i titoli delle singole opere non risulta chiaro si aggiunge una breve espressione esplicativa tra parentesi quadre o un chiarimento in nota.

Tristano ; La morte a Venezia ; Cane e padrone : romanzi brevi
L’immoralista : romanzo ; Isabella ; La sinfonia pastorale : romanzi brevi
6ª Triennale italiana della medaglia d’arte. Antologica della medaglia friulana dal ’400 al ’900. Rassegna della placchetta dal XV° al XVII° secolo : Chiesa di San Francesco, 12 maggio-17 giugno 1984

4.1.2.5 C. Quando il titolo è costituito da un titolo comune e uno o più titoli dipendenti (par. 4.1.1.3) ciascun complemento segue il titolo a cui si presenta associato. In caso di dubbio, se il complemento si riferisce al titolo nel suo insieme, lo si riporta dopo il titolo dipendente.

Bibliografia nazionale italiana : nuova serie del Bollettino delle pubblicazioni italiane ricevute per diritto di stampa. Monografie
Il nuovo cimento : rivista internazionale e organo della Società italiana di fisica. B
Box. Notes : osservatorio sull’illuminazione decorativa e tecnica

4.1.2.6. Variazioni nei complementi del titolo

4.1.2.6 A. Variazioni dei complementi del titolo tra la fonte primaria e altri punti della pubblicazione si segnalano in nota, se significative (par. 4.7.1.13 A). Altrimenti si trascurano.

John Henry Newman : theologian and cardinal : symposium 9-12 October 1979
In area 7: Sottotitolo nella pagina contro il frontespizio: the significance of his promotion to the cardinalate
La lingua d’oïl : avviamento allo studio del francese antico
In area 7 (facolt.): Sottotitolo in copertina: profilo di grammatica storica del francese antico
Notiziario bibliografico toscano : rivista trimestrale d’informazione bibliografica regionale
In area 7: Titolo in copertina: NBT : Notiziario bibliografico toscano : trimestrale di informazione bibliografica regionale
(in copertina variano sia il titolo che il sottotitolo; se si preferisce si può indicare solo la variante del titolo)

4.1.2.6 B. Se un complemento del titolo varia tra le parti di una pubblicazione in più unità la variazione si indica in nota (par. 4.7.1.13 A). Se le variazioni sono numerose possono essere segnalate genericamente. Variazioni minori si possono trascurare.

L’olivo saraceno : antologia italiana per il biennio delle scuole medie superiori
In area 7: Sottotitolo nel tomo 2: antologia modulare per il biennio delle scuole medie superiori
Nuova storia contemporanea : bimestrale di ricerche e studi storici e politici sull’età contemporanea
In area 7: Sottotitolo dal 1998: bimestrale di studi storici e politici sull’età contemporanea
Vedi anche : notiziario della Sezione ligure A.I.B.
In area 7: Sottotitolo nel n. 2 (giu. 1989): notiziario della Sezione ligure dell’Associazione italiana biblioteche; dal n. 3 (set. 1989): notiziario trimestrale della Sezione ligure dell’Associazione italiana biblioteche
oppure
Vedi anche : notiziario trimestrale della Sezione ligure dell’Associazione italiana biblioteche
In area 7: Sottotitolo nel n. 1: notiziario della Sezione ligure A.I.B.; nel n. 2 (giu. 1989): notiziario della Sezione ligure dell’Associazione italiana biblioteche
La bibliofilia : raccolta di scritti sull’arte antica in libri, stampe, manoscritti, autografi e legature
In area 7: Sottotitolo dall’anno 5, dispensa 1/2 (apr.-mag. 1903): rivista dell’arte antica in libri, stampe, manoscritti, autografi e legature; dall’anno 18, dispensa 1/2 (apr.-mag. 1916): rivista di storia del libro e delle arti grafiche, di bibliografia ed erudizione; dall’anno 66 (1964): rivista di storia del libro e di bibliografia
Accademie e biblioteche d’Italia : annali della Direzione generale delle accademie e biblioteche
In area 7: Il sottotitolo varia

4.1.2.7. Complementi del titolo non presenti nella fonte primaria

Complementi del titolo non presenti nella fonte primaria ma in fonti complementari (p.es. in copertina) si riportano tra parentesi quadre, di norma dopo eventuali complementi presenti nella fonte primaria, se sono necessari per l’identificazione della pubblicazione o per la chiarezza della descrizione.

Altrimenti, p.es. se chiariscono o specificano il carattere o il contenuto dell’opera pubblicata, si possono riportare in nota (par. 4.7.1.13 A).

Il piccolo principe : [libero adattamento dal racconto di Saint Exupéry]
(il complemento del titolo compare in copertina ma non sul frontespizio, dove l’opera risulta a cura dei ragazzi e degli operatori dell’Associazione nazionale delle famiglie dei minori con problemi di vista di Udine; è opportuno riportarlo nell’area 1 per chiarire subito la natura dell’opera)
Ragazzi in biblioteca : [atti del V Corso di formazione e aggiornamento del bibliotecario per ragazzi, promosso e organizzato dalla Provincia autonoma di Trento, Assessorato alle attività culturali, Arco, 17-24 settembre 1976]
(il complemento del titolo compare nell’occhietto)
Il valzer dei povericristi : [racconti]
(il complemento del titolo compare solo in copertina)
Imposta di registro : [raccolta di documentazione e giurisprudenza]
(il complemento del titolo compare in copertina; se si preferisce lo si può riportare in nota)
Concentus : letteratura, testi, civiltà di Roma antica
In area 7: Sottotitolo in copertina: armonia di voci dal mondo classico
Come si fa una tesi di laurea
In area 7: Sottotitolo in copertina: le materie umanistiche
Vichy
In area 7: Sottotitolo in copertina: 1940-1944, il regime del disonore