Norme musica non pubblicata/Capitolo 4/4.1/4.1.3

Da GuidaSBN.
Home > Norme musica non pubblicata 4.1.3.2
4.1.2 Complementi del titolo 4.1.4 Titoli paralleli e altri elementi paralleli
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Norme di catalogazione delle risorse musicali non pubblicate.

4.1.3 Indicazioni di responsabilità

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 4.1.3.

4.1.3.0 Definizione

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 4.1.3.0.

L’indicazione di responsabilità è un’espressione che consiste di nomi, parole, frasi o serie di caratteri relativi all’identificazione e/o funzione di qualsiasi persona o ente che ha contribuito alla creazione o realizzazione del contenuto intellettuale o artistico di un’opera contenuta nella risorsa descritta o alla realizzazione della risorsa stessa.

Si possono trattare come indicazioni di responsabilità anche nomi di persone o enti che non hanno contribuito al contenuto intellettuale o artistico dell’opera (dedicatari, impresari, interpreti in risorse non audiovisive, etc.).

Un’indicazione di responsabilità:

  1. può essere costituita da uno o più nomi di persona o ente, anche in forma abbreviata, che può essere accompagnato da espressioni indicative del ruolo svolto (espressioni che indicano il carattere o il contenuto della risorsa, invece, si considerano complementi del titolo);
  2. Notte d’estate | (a 4 voci senza accompagnamento) | Parole Fortunato Vitali | Musica Reginaldo Grazzini
    Conte di Calais | Musica | M.o Gaetano Donizetti / [poesia di Salvatore Cammarano]
    Il nome del librettista si trova nel frontespizio che reca interpolazioni di mano dell’estensore: Maria di Rohan | Melodramma tragico in tre atti poesia di Salvatore Cammarano | Rappresentato nel Teatro di Corte a Vienna nel 1843 | Triste conseguenze de duelli | Rappresentato nel Real Teatro S.Carlo l’anno 1844
    Alzira | Musica del | M.o G.e Verdi
    Incomincia il processo per stregaria contro Carla Signorini, contadina... : radiodramma : [1978] / di Giuseppe Rocca ; regia di Giuseppe Rocca ; musiche originali di Domenico Mazziniani ; [interpreti:] Maria Pia Garatti, Alessandro Haber, Luigi Mezzanotte ... [et al.]
    Omaggio a Chopin / Fermo Roscigno, pianoforte
  3. può essere costituita da un’espressione che, pur indicando una responsabilità, non identifica particolari persone o enti o non ne comprende i nomi;
  4. / [del Sig.r N. N.]
    Saffo del M.o Cav.Pacini Aria "Teco dall’ave pronube" ridotta con accompagnamento di Forte-piano
    (L’indicazione di riduzione non è accompagnata dal nome)
  5. può includere informazioni pertinenti ad altri elementi della descrizione (p.es. una data, il titolo originale, l’indicazione dell’opera da cui è tratta una composizione);
  6. / [composto nel 1723 da Luigi Cherubini]
    Pezzo di Poesia | tratto | dal Demofonte | di Metastasio | Messo in Musica | da | Gennaro Niola
  7. può comprendere i titoli di contributi distinti che costituiscono un’opera in collaborazione, se compaiono insieme ai relativi autori in una risorsa dotata anche di un titolo d’insieme;
  8. può essere costituita dall’indicazione di contributi subordinati o aggiuntivi (anche anonimi) o altro materiale supplementare, insieme alle relative responsabilità o a seguito di altre indicazioni di responsabilità;
  9. può essere costituita dal nome di un ente che ha promosso o patrocinato la realizzazione dell’opera, se il suo ruolo è dichiarato esplicitamente o può essere chiarito con l’aggiunta di una parola o una breve frase (par. 4.1.3.7); se la funzione non è chiara il nome si riporta in area 7.
  10. Duettino | Nell’Opera La Zelmira | Musica | Del Sig Maestro Gioacchino Rossini | Ridotto per solo Cembalo o Piano e Forte | Eseguita | Nel Teatro alla Scala | In Milano
    Al M. D.co Buonpensiere | con memore affetto | Gaetano Tarantini | Impressioni Campestri | Secondo Premio nel Concorso Internazionale di Musica sinfonica indetto dal Conservatorio Musicale di Malmo (Svezia) Luglio 1914 | Napoli 8 novembre 1900 | Cassino 26 dicembre 1900

Non si considerano indicazioni di responsabilità le informazioni relative alla sola presenza di illustrazioni o di allegati (cfr. REICAT 4.1.2.1 E, punto e), senza riferimenti alla relativa responsabilità. Queste informazioni si registrano nell’area 5 o eventualmente in area 7.

Franco Capuana | Brano lirico per Tenore ed orchestra | riduzione per canto e piano
In area 7: A c. 1r: ore 2.15, 20 aprile 1915, concorso al "Premio Gianturco", aprile 1915

4.1.3.1 Trascrizione

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 4.1.3.1.

Un titolo (compresi sia i titoli comuni sia i titoli dipendenti, i titoli paralleli e i titoli di singole opere contenute in una risorsa senza un titolo d’insieme), se presente, può essere accompagnato da una o più indicazioni di responsabilità.

Se si utilizza la punteggiatura convenzionale (p.es. quando si riportano elementi non presenti nella fonte primaria di un manoscritto), la prima indicazione di responsabilità relativa a un titolo si fa precedere da spazio, barra, spazio ( / ); ciascuna indicazione successiva distinta, relativa allo stesso titolo, si fa precedere da spazio, punto e virgola, spazio ( ; ) (cfr. REICAT 4.1.3.5).

Sonata da concerto (op. 82-1982) ... per violino (o violoncello) ed orchestra | Introduzione, Cadenze e Strumentazione di Renzo Bossi (1940) / [M. E. Bossi]

Se la fonte primaria presenta come titolo il solo nome di persone o enti responsabili del contenuto, il nome non si riporta come indicazione di responsabilità (par. 4.1.1.1 A).

Raccolta di Francesco Quartiron da Lodi
Gobbo
Pallavicini

Informazioni relative alle responsabilità che siano state riportate all’interno di altri elementi (p.es. il titolo o un suo complemento), perché linguisticamente inscindibili, non si ripetono come indicazioni di responsabilità, a meno che non si presentino ripetute nella fonte primaria.

La fanciulla dai capelli bianchi : dramma popolare nell’adattamento del gruppo Teatrale dell’Accademia Sciangai / di Anonimo ; regia di Marcello Sartarelli ; versione italiana di Marcello Sartarelli ; Compagnia di Prosa di Torino della RAI

Indicazioni di responsabilità molto lunghe o prolisse possono essere abbreviate, segnalando l’omissione con i tre punti; le responsabilità omesse si possono riportare in area 7.

Le serve rivali : dramma giocoso / Tommaso Traetta ; libretto: Pietro Chiari ; interpreti: Wanda Madonna, Danilo Cestari, Alfredo Bianchini ... [et al.] ; Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino ; Alceo Galliera, direttore

4.1.3.2 Titoli, qualifiche e altre informazioni che accompagnano un nome

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 4.1.3.3.

Titoli nobiliari, accademici, di cortesia, etc., qualifiche, indicazioni di nazionalità o cittadinanza, di cariche rivestite o di appartenenza a ordini, accademie, società, etc. (anche in forma di sigle o abbreviazioni) che accompagnano un nome si riportano come compaiono sulla fonte.

Quattro Responsori | De Morti | Musica | Del Sig.re Cav.e D. Giovanni Paisiello
Libro | Per le Domeniche dell’Anno | Di Messa Inni e Magnificat. | Di Mauritio Cazzati | Mastro di Capella dell’Insigne | Collegiata di | S. Petronio. | Dedicato Agl’Ill.mi Signori | Presidente e Fabriceri

Per gli enti si riportano indirizzi, recapiti e altre informazioni aggiuntive.

Indicazioni prolisse o di scarsa utilità si possono omettere o riportare con omissioni, segnalandole con i tre punti, o trascrivere in area 7.

Spiegazioni e correzioni di indicazioni di responsabilità, così come specificazioni su false attribuzioni, si riportano in area 7.

Per i nomi che compaiono in forma non completa, p.es. come acronimo, soprannome oppure con un riferimento a una carica o a una peculiarità conosciuta, la forma estesa si può segnalare in area 7.

Mi consumo ah lo sa il core | MAP. a 3. | Poesia del S. Lotti
Nota facoltativa in area 7: Sul frontespizio MAP sta per Marco Antonio Pasqualini.
M.A.P. Di sua Em.za
Nota facoltativa in area 7: Sul front. M.A.P. sta per Marco Antonio Pasqualini; l’eminenza citata nel tit. è il cardinale Antonio Barberini, autore del testo.

4.1.3.3 Indicazioni di responsabilità relative a più persone o enti

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 4.1.3.4.

Un’unica indicazione di responsabilità può comprendere i nomi di più persone o enti che hanno svolto la stessa funzione o sono comunque presentati senza distinzione, o sono collegati tra loro.

4.1.3.4 Più indicazioni di responsabilità distinte

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 4.1.3.5.

Si considerano indicazioni di responsabilità distinte quelle che sono presentate in maniera differenziata tramite la grafica o l’indicazione delle funzioni svolte, a meno che non siano legate da una congiunzione o costituiscano comunque un’espressione unica.

Più indicazioni di responsabilità si riportano nell’ordine in cui si presentano nella fonte primaria (ma per quelle che compaiono prima del titolo, vedi REICAT 4.1.3.1 D; per quelle non presenti nella fonte primaria, vedi il par. 4.1.3.8). La distinzione tra la prima indicazione di responsabilità e le indicazioni successive riguarda solo l’ordine in cui compaiono: non implica che la prima riguardi la responsabilità principale per l’opera contenuta nella risorsa o che l’ordine rifletta il grado o il tipo di responsabilità.

Per le risorse (p.es. i libretti o le registrazioni sonore) che presentano numerose indicazioni relative ad attività o ruoli diversi si riportano di norma quelle che compaiono sulla fonte primaria. Si possono riportare in area 7 in una formulazione dettagliata o collettiva indicazioni di scarsa importanza o molto numerose (par. 4.1.3.8).

4.1.3.5 Indicazioni di responsabilità relative a titoli diversi

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 4.1.3.6.

Se si utilizza la punteggiatura convenzionale:

  1. se vi sono indicazioni di responsabilità relative a titoli diversi, senza indicazioni in comune tra più titoli, ciascuna si riporta di seguito al titolo a cui si riferisce;
  2. Saggio di musica concreta-studio / Michel Paul Philippot. Saggio di musica elettronica / Luciano Berio. Musica per archi, celeste e percussione / Béla Bàrtok
    La vaca cega / F. Mompou. Comiat de l’ànima / C. Taltabull
  3. quando il titolo è costituito da un titolo comune e uno o più titoli dipendenti (par. 4.1.1.3) ciascuna indicazione di responsabilità segue il titolo a cui si riferisce. Se l’indicazione di responsabilità si riferisce al titolo nel suo insieme, o in caso di dubbio, la si riporta dopo il titolo dipendente.

4.1.3.6 Integrazioni nelle indicazioni di responsabilità

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 4.1.3.7.

Se il rapporto tra un’indicazione di responsabilità e un titolo non è chiaro o può risultare fuorviante (p.es. se la persona o l’ente che compare nella prima indicazione non è l’autore dell’opera ma il suo ruolo non è specificato) si fornisce possibilmente un chiarimento in area 7 (par. 4.7.1.14 A).

4.1.3.7 Variazioni nelle indicazioni di responsabilità

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 4.1.3.8.

Variazioni nelle indicazioni di responsabilità tra le forme che compaiono nella fonte primaria e in altri punti della risorsa (p.es. sulle parti staccate, sul contenitore, nell’intitolazione o nel colophon) si segnalano in area 7 (par. 4.7.1.14 B), se significative. Altrimenti (p.es. se il nome dell’autore compare in coperta in forma più breve, con iniziali puntate, etc.) si trascurano.

Sonata per organo n. 2 in sol magg. / Baldassarre Galuppi
In area 7: Nome dell’autore in coperta: Baldassarre Galluppi

Se tra le componenti di una risorsa in più unità vi sono variazioni nelle indicazioni di responsabilità relative alla risorsa nel suo complesso si riporta la forma presente nella prima unità (o comunque in quella assunta come base della descrizione), anche se nelle altre unità prevale un’altra forma. La variazione si indica in area 7 (par. 4.7.1.14 B).

4.1.3.8 Indicazioni di responsabilità non presenti nella fonte primaria

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 4.1.3.9.

Indicazioni di responsabilità non presenti nella fonte primaria ma in fonti complementari (p.es. sul verso del frontespizio o in coperta) o in altre parti della risorsa si riportano, tra parentesi quadre, se indicano la persona o l’ente che riveste comunque una responsabilità principale o di particolare rilievo, p.es. quella di compositore, di autore del testo, di riduttore o di curatore. La fonte di tale indicazione di responsabilità si indica in area 7.

Die Fledermaus / [musica di Johann Strauss  ; direttore Cornelius Meister ; regia di Cornelius Obonya ; coregista Carolin Pienkos ; interpreti principali Peter Sonn, Eva Mei, Markus Werba, Daniela Fally]
In area 7: Indicazioni di responsabilità da locandina a circolazione interna

Si riportano in area 7 (par. 4.7.1.14 A) altre indicazioni di responsabilità rilevanti che non si presentano nella fonte primaria: p.es., se non già menzionati, gli interpreti principali, i responsabili di altre attività presentate come particolarmente significative, etc. La presenza di responsabilità meno rilevanti, p.es. di orchestrali o coristi, si può segnalare sommariamente in area 7.

Kyrie e Gloria | a 4 | con VV / [Petrus Gnocchi | faciebat]
In area 7: A c. 24: Petrus Gnocchi | faciebat anno 1739 | mense Xbis
Duca e Paggio | operetta in 2 atti di E.co Golisciani | musica di Giovanni Gnarro
In area 7: Sul frontespizio elenco di personaggi e interpreti

Le indicazioni riportate nell’area 1 si dispongono nell’ordine in cui si presentano, se ricavate da una stessa fonte, o altrimenti nell’ordine più logico, preferibilmente dopo quelle che compaiono nella fonte primaria.

Informazioni ricavate da fonti esterne si indicano in area 7, quando le si ritiene utili (par. 4.7.1.14 A). Si indica in area 7, quando lo si ritiene opportuno, anche la presenza di appendici o altri contributi non menzionati nella fonte primaria.