Norme musica non pubblicata/Capitolo 7/7.0

Da GuidaSBN.
Home > Norme musica non pubblicata > Capitolo 7 > 7.0
7.1 Responsabilità per l’opera
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Norme di catalogazione delle risorse musicali non pubblicate.

7.0 Relazioni di responsabilità

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 14.

Queste norme riguardano in particolare manifestazioni ed esemplari, e quindi le indicazioni relative a opere ed espressioni sono, strettamente parlando, estranee al loro scopo. Nondimeno, dal momento che allo stato attuale i cataloghi non sono compiutamente aderenti al modello FRBR, né, ovviamente, al modello LRM, e che quindi le responsabilità legate a opera ed espressione vengono ripetute a livello di manifestazione, si riportano qui le indicazioni principali, con gli opportuni rinvii alle REICAT e alle norme sulla redazione del Titolo uniforme musicale (cfr. anche il par. 0.3.2).

7.0.1 Tipi di responsabilità

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 14.2.4.

Responsabilità di qualsiasi grado e a qualsiasi livello possono essere specificate tramite codici di relazione o designazioni che precisano l’attività, il ruolo o la funzione svolta dalla singola persona o ente (traduttore, illustratore, esecutore di musica, regista, scenografo, etc.). In questo caso alla stessa persona o ente possono essere assegnate più responsabilità, distinte dall’indicazione della funzione.

7.0.2 Trattamenti alternativi

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 14.2.5.

Nei cataloghi in cui non è possibile collegare ciascuna responsabilità all’entità cui si riferisce (p.es. nel caso di più opere contenute in una stessa risorsa) e al livello appropriato (per l’opera, per una particolare espressione, per la manifestazione o per l’esemplare), tutte le responsabilità possono essere trattate a livello della registrazione bibliografica della risorsa, oppure, se possibile, distinte tra il livello della registrazione bibliografica (per l’opera, l’espressione e la manifestazione) e quello del singolo esemplare.

Se non si collega ciascuna responsabilità all’entità appropriata, responsabilità principali o coordinate per una particolare opera possono essere trattate come responsabilità secondarie per la risorsa (p.es. nel caso in cui l’opera si presenta come contributo aggiuntivo rispetto a un’opera principale).