Norme musica non pubblicata/Capitolo 1/1.3.3

Da GuidaSBN.
Home > Norme musica non pubblicata > Capitolo 1 > 1.3.3
1.3.2 Registrazioni sonore o audiovisive 1.3.4 Allegati
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Norme di catalogazione delle risorse musicali non pubblicate.

1.3.3 Risorse musicali in formato elettronico

Una risorsa musicale in formato elettronico può presentarsi:

  1. in una sola (unica) unità (supporto fisico, file o cartella), realizzata o prodotta nello stesso tempo o in tempi successivi da uno o più persone e contenente uno o più contributi (testi, immagini, suoni, etc. o una loro combinazione);
  2. in più unità separate ma realizzate insieme;
  3. in una aggregazione di dati registrati in formati diversi (p.es. immagini fisse o in movimento, musica scritta per diversi software di notazione musicale).

Una risorsa musicale in formato elettronico (su supporto fisico o scaricabile da un repository privato) si considera costituita da una sola unità anche quando comprende più file a cui si accede tramite un’unica pagina o schermata di avvio (o elemento analogo) che ne costituisce parte integrante.

Una risorsa in formato elettronico in una sola unità può essere costituita o corredata da parti o componenti materialmente staccate ma che non si considerano unità autonome (par. 1.4.1).

1.3.3.1 Risorse musicali in formato elettronico con parti non autonome

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 1.4.1.

Una risorsa musicale in formato elettronico in una sola unità (o una singola componente di una risorsa in più unità) è di solito costituita da un unico supporto di memorizzazione (p.es. una pen drive, un CD-ROM), da un’unica cartella o da un unico file, ma:

  1. può essere costituita da parti separate realizzate insieme o in tempi successivi, che non sono destinate a essere utilizzate da sole e sono spesso prive di elementi d’identificazione autonomi (p.es. un insieme file contenenti ciascuno una parte di una composizione; cfr. par. 4.5.0.5);
  2. può essere corredata da un contenitore staccato (p.es. scatola, busta, astuccio, custodia) o da componenti accessorie analoghe;
  3. può essere inclusa in una cartella contenente metadati identificativi o di documentazione;
  4. può essere corredata da allegati (p.es. un file di istruzioni sull’uso dei dati o su come leggerli, un programma per accedere ai dati; cfr. par. 1.3.4).

1.3.3.2 Risorse musicali in formato elettronico in più unità

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi REICAT 1.4.2.

Le singole componenti delle risorse musicali in formato elettronico in più unità presentano caratteristiche che le rendono autonome ma:

  1. possono essere contraddistinte ognuna da un proprio titolo;
  2. possono presentare una numerazione (o lettere o altre designazioni);
  3. possono presentare ciascuna soltanto un diverso nome di file;
  4. possono mancare di propri elementi di identificazione.

Le singole componenti possono contenere sezioni di una stessa opera (p.es. più file contenenti i movimenti di una stessa composizione), opere diverse (p.es. più file MIDI di composizioni diverse) o componenti complementari (p.es. un file contenente una partitura e un file di istruzioni per la disposizione degli strumenti, un file sonoro sincronizzato con una partitura digitale), di pari importanza o comunque presentate o numerate su un piano di parità (cfr. par. 4.5.0.5). Possono avere propri titoli, responsabilità diverse o altri elementi d’identificazione specifici, che può essere necessario o opportuno registrare, e possono presentare forme varianti degli elementi d’identificazione.

La risorsa nel suo complesso o una o più componenti possono essere corredate da allegati (par. 1.3.4).

Per la descrizione delle risorse in più unità, vedi il cap. 5.

1.3.3.3 Risorse musicali in formato elettronico in un’aggregazione di dati registrati in formati diversi

Una risorsa musicale in formato elettronico può essere costituita di dati registrati in formati diversi (p.es. un file di notazione musicale insieme alle immagini della partitura, o file di notazione musicale di identico contenuto ma prodotti per diversi sistemi operativi o applicazioni). Per la descrizione di risorse musicali in formato elettronico in un’aggregazione di dati registrati in formati diversi, vedi il par. 4.5.3.3.3.