Guida musica/Parte I/Capitolo 3/Pubblicazioni monografiche/Area della pubblicazione/Data di pubblicazione/Date equivalenti

Da GuidaSBN.
(Reindirizzamento da Guida musica M4D2 b)
Home > Guida musica M4D2 b
M4D1 Trascrizione M4D3 Data di pubblicazione errata o falsa
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Guida alla catalogazione in SBN – Musica.

M4D2 Date di copyright, di stampa, di deposito o di manifattura equivalenti alla data di pubblicazione

a. Se non figura una data di pubblicazione o distribuzione, al suo posto si riportano la data di copyright o quella di stampa o manifattura, se ritenute equivalenti alla data di pubblicazione[1]. Se la data di copyright coincide con la data di stampa o manifattura, si riporta senza ulteriori specificazioni. In questo caso e se la data di copyright o quella di stampa o manifattura coincidono con la data di acquisizione il codice di tipo data è D.

, ©1968
, 1984
(la data di stampa è ritenuta coincidente con la data di pubblicazione, quindi non si riporta tra parentesi quadre)
, ©2007
(data di copyright coincidente con l’anno di acquisizione)
, 2001
(sulla pubblicazione compaiono una data di copyright e una data di stampa coincidenti)
High-contrast-camera-video.svg [V] , ©2009
(sulla pubblicazione la data compare anche come data di pubblicazione del periodico a cui il DVD-Video è allegato)
, ©2010
(sulla pubblicazione compaiono anche due date phonogram e una data di copyright precedenti, relative ai detentori dei diritti originari)

b. Le date di timbro a secco degli esemplari di deposito obbligatorio e le date dei timbri di deposito generalmente coincidono con la data di pubblicazione, ma le date di timbro a secco possono essere posteriori anche di molti anni negli altri esemplari. Se è possibile accertare che coincidono con la data di pubblicazione si indicano nell’area della pubblicazione tra parentesi quadre, specificando in nota il tipo di data (vedi REICAT 4.4.4.3), se non coincidono o non è possibile accertare che coincidono con l’anno di pubblicazione, nell’area della pubblicazione si da una data incerta probabile (vedi M4D4) e si riporta la data del timbro a secco o di deposito in nota all’esemplare. Il codice di tipo data è in ogni caso F.

, [1870]
In nota: Data del timbro a secco

Headphone icon.svg [S] Per le registrazioni sonore si possono indicare, se ritenute equivalenti alla data di pubblicazione, la data phonogram, la data di copyright, o la data di manifattura.

Se la data di copyright coincide con la data di manifattura o con la data phonogram, tale data si riporta senza ulteriori specificazioni.

Per le registrazioni sonore diffuse o commercializzate insieme a periodici si considera data di pubblicazione quella del periodico. Se le date ℗ o © non coincidono con la data di pubblicazione, si riportano in nota (vedi M7A4).

, 1997
(nel documento la data di copyright coincide con la data phonogram)
, ℗1995
(nel documento compare solo una data phonogram, che si ritiene equivalente alla data di pubblicazione)
, ©2000
(data di copyright presente nel documento presumibilmente corrispondente alla data di pubblicazione)

c. Se compaiono una data di copyright e una data di stampa o manifattura non coincidenti, si riporta come data di pubblicazione quella di copyright e la si fa seguire, nella posizione appropriata, da quella di stampa o manifattura, indicata come tale.

, ©1980 (stampa 1983)
(si tratta di una prima edizione stampata nel 1983)

Se la data di pubblicazione appare evidentemente incongrua rispetto alla data di copyright, nell’area della pubblicazione si può dare una data di pubblicazione conosciuta o stimata, tra parentesi quadre.

Paris : Heugel, [198.?],
In nota: A piede della prima pagina di musica: ©1898

Headphone icon.svg [S] Se in un documento sono presenti date di copyright e phonogram non coincidenti, si trascrive la data più recente con i criteri sopra esposti. La data non scelta, opportunamente qualificata, si può segnalare in nota.

, ©2001
(documento sonoro in cui compaiono una data di copyright 2001 e una data phonogram 1995, che si può indicare in nota se ritenuto opportuno)

Se in un documento sono registrate più opere, ciascuna con una propria data phonogram, e non esiste una data phonogram per l’intero documento, si attribuisce una data di pubblicazione approssimativa tra parentesi quadre, facendo riferimento alla data più recente.

, [1999]
(nel documento compaiono tre date phonogram: 1989, 1995, 1999, che si possono indicare in nota se ritenuto opportuno)

Note

  1. Le date di copyright e phonogram, estremamente significative per i materiali musicali, si qualificano, secondo lo standard ISBD e le norme IASA; non si applicano quindi le indicazioni di REICAT 4.4.4.0.