Guida musica/Parte I/Capitolo 3/Pubblicazioni monografiche/Area dell'edizione/Indicazione di edizione

Da GuidaSBN.
Home > Guida musica > Parte I > Capitolo 3 > Pubblicazioni monografiche > Area dell'edizione > Indicazione di edizione
M2B Trascrizione
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Guida alla catalogazione in SBN – Musica.

M2A Indicazione di edizione

L’indicazione di edizione è un’espressione che identifica o contraddistingue formalmente la singola edizione, di solito indicando una differenza rispetto a edizioni precedenti o contemporanee, in genere dello stesso editore.

Una indicazione di edizione si riporta quando:

  • la pubblicazione reca un’indicazione formale che la identifichi come facente parte di una edizione designata e/o numerata;
  • la pubblicazione appartiene a un’edizione che presenti differenze significative nel contenuto intellettuale o artistico rispetto a una precedente edizione, quando queste risultino dalla pubblicazione stessa;
  • la pubblicazione è indicata come ripristino di una lastra andata distrutta.

Le edizioni di norma sono oggetto di una descrizione distinta. Per le false edizioni, vedi M2A4. Per le ristampe, vedi M2F.