Guida moderno/Descrizione/Risorse monografiche/Area della pubblicazione/Data di pubblicazione

Da GuidaSBN.
Home > Guida moderno > Descrizione > Risorse monografiche > Area della pubblicazione > Data di pubblicazione
M4B Nome dell’editore, produttore e/o distributore M4D Luogo di stampa o manifattura, nome del tipografo o della manifattura e data di stampa o manifattura
Il titolo di questa voce non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è Guida alla catalogazione in SBN – Materiale moderno.

M4C Data di pubblicazione, produzione e/o distribuzione

d_210

Per data di pubblicazione si intende l’anno di pubblicazione della particolare edizione a cui si riferisce la descrizione. La data di pubblicazione riportata nella descrizione deve corrispondere a quanto indicato nell’area 2, se presente.

Si considerano date di pubblicazione quelle che compaiono senza altra specificazione, o in collegamento con la parola edizione o espressioni che la comprendono (p.es. Prima edizione gennaio 2007).

Non si considerano date di pubblicazione, invece, le date che compaiono in connessione con informazioni di tipo diverso (p.es. l’imprimatur) o nel testo (ad es. in una dedica o prefazione).

M4C.1 Trascrizione della data di pubblicazione, produzione e/o distribuzione

  1. Le date del calendario gregoriano si riportano sempre in numeri arabi. Date che si presentano in forme caratteristiche possono essere riportate facendole seguire dall’anno in cifre arabe tra parentesi quadre.
  2. , 1969
    , MDCCCXIIIIC [1886]
  3. Le date che non appartengono al calendario gregoriano si riportano come appaiono nella risorsa, aggiungendo tra parentesi quadre la data corrispondente. Eventuali espressioni indicanti il sistema di computo si trascrivono possibilmente in forma abbreviata.
  4. , a. IX dell’E.F. [1929 o 1930]
    (sul frontespizio non compare l’indicazione del mese che permette di precisare l’anno dell’era cristiana)
    , 4308 [1975]
  5. Se la data figura sul frontespizio solo in forma di cronogramma, essa è trascritta in numeri arabi e il cronogramma può essere riportato in nota.
  6. Se la data si riferisce sia alla pubblicazione o produzione sia alla distribuzione o a più editori o produttori e distributori che si ritiene utile registrare, si trascrive dopo l’ultimo nome o l’ultima formulazione di funzione.
  7. Se la data di pubblicazione o produzione differisce dalla data di distribuzione e si ritiene utile riportarle entrambe, ciascuna data si registra dopo il nome o la formulazione di funzioni appropriati.

M4C.2 Date di copyright, di phonogram, di stampa o di manifattura equivalenti alla data di pubblicazione

  1. Se non compare la data di pubblicazione si riporta, con il seguente ordine di preferenza, la data di copyright o phonogram, di stampa o di manifattura o di deposito legale. Tali date si riportano qualificandole. Le date di copyright e phonogram si qualificano utilizzando i rispettivi simboli © e ℗, se disponibili, altrimenti con le lettere c e P.
  2. , ©1969
    , stampa 1981
    , D.L. 2010
  3. Se compaiono più date di copyright (o date di phonogram) si tiene conto solo della più recente.
  4. Si trascurano date di copyright, di phonogram o di stampa che non si riferiscono alla risorsa da descrivere, ma a precedenti versioni o edizioni.

    , ©2000
    (risorsa video in cui compaiono una data di copyright 2000 dell’editore della videocassetta, sul contenitore, e altre due date di copyright 1991 (sull’etichetta) e 1982, relative al film riprodotto e da trascurare)

M4C.3 Data di copyright e data di phonogram, stampa o manifattura non coincidenti

d_210
h_210
  1. Se, in assenza di una data di pubblicazione, compaiono una data di copyright e una data di stampa o manifattura non coincidenti, si riporta, come data di pubblicazione, quella di copyright e la si fa seguire, nella posizione appropriata, da quella di stampa o manifattura, indicata come tale.
  2. , ©1991 (stampa 1992)
    (la data di copyright differisce di un anno da quella di stampa)
  3. Se la differenza tra data di copyright e di stampa o manifattura è uguale o maggiore di due anni, si riporta come data di pubblicazione la data più recente.
  4. , stampa 1993
    (data di copyright 1991; data di stampa 1993)
  5. Se la data di copyright e phonogram non coincidono, si trascrive la data più recente. La data non scelta si può segnalare in nota.
  6. ©2001
    (risorsa sonora in cui compaiono una data di copyright 2001 e una data phonogram 1995, che si può indicare in nota se ritenuto opportuno)

Per ulteriori approfondimenti sul trattamento della data di phonogram si rimanda alla Guida alla catalogazione in SBN – Musica.

M4C.4 Data di pubblicazione assente

Se non figurano date di pubblicazione, né date di copyright, di phonogram, di stampa o di manifattura si riporta, se possibile, una data certa o probabile ricavata dalla risorsa stessa o da fonti esterne.

  1. Si considerano date certe:
    1. l’anno in cui una mostra si è tenuta, se la risorsa è stata edita per l’occasione;
    2. la data desunta dal timbro a secco se è possibile accertare che coincide con la data di pubblicazione;
    3. la data desunta da cataloghi editoriali;

    Tali date si riportano racchiuse tra parentesi quadre. In nota si riporta la fonte da cui si ricava la data.

    , [1997]
    In area 7: Data di un catalogo di una mostra realizzato e diffuso per l’occasione
    , [2002]
    In area 7: Data desunta dal catalogo editoriale
  2. Le date non certe, che possono essere espresse con un unico anno si riportano qualificandole o seguite da un punto interrogativo e racchiuse tra parentesi quadre. In nota si riporta la fonte da cui si ricava la data.
  3. , [1949?]
    In area 7: Data desunta dalla dedica
    , pref. 1980

    Se non è possibile indicare un unico anno probabile, si riporta una data approssimativa, un periodo o uno o più termini.

    , [dopo il 1969]
    (indicazione desunta dal testo)
    , [18..]
    , [196.]
    , [tra il 1960 e il 1965]

M4C.5 Data di pubblicazione falsa, errata o immaginaria

Se la data che figura nella risorsa è errata, falsa o immaginaria si aggiunge, se possibile, la data effettiva tra parentesi quadre. Se la rettifica non è certa la si fa seguire da un punto interrogativo.

, 1905 [i.e. 1950]
, 1905 [i.e. 1950?]

Per il trattamento della data nelle risorse monografiche in più unità, vedi Risorse monografiche in più unità.